stabileIl weekend di Ognissanti ci regalerà tempo bello e per lo più soleggiato, anche se il clima rimarrà fresco a causa della circolazione orientale che continua ad interessare il medio Adriatico.

GIOVEDI 30 ancora una giornata essenzialmente variabile; moderata nuvolosità sull’Abruzzo ma scarsa possibilità di pioggia che potrebbe tuttavia interessare i litorali e le zone dell’entroterra. Maggiori schiarite potranno presentarsi nelle aree interne appenniniche. Attenzione tuttavia alle foschie dense nelle valli appenniniche durante la notte e al primo mattino. Temperature stazionarie. Venti settentrionali tendenzialmente deboli.

VENERDI 31 Ancora addensamenti sparsi sul medio Adriatico e sull’Abruzzo, anche se la pressione è in aumento da Ovest. Più compatta, fino a coperto, la nuvolosità sui grandi massicci appenninici ma il rischio di precipitazioni è minimo. Attenzione però alle foschie notturne nelle valli dell’interno. Temperature senza variazioni di rilievo. Venti fino a moderati di Grecale. Mare Adriatico generalmente mosso.

SABATO 1 NOVEMBRE prevista giornata complessivamente soleggiata sull’Abruzzo anche se il clima si mantiene fresco a causa delle correnti che continuano a disporsi da NNE sul medio Adriatico. Possibile qualche annuvolamento sparso, specialmente sulla Maiella e sul versante teramano del Gran Sasso. Temperature stazionarie e venti prevalentemente nordorientali.

DOMENICA 2 prevista un’altra giornata all’insegna del sole sul medio Adriatico e sull’Abruzzo. Qualche velatura in arrivo dal pomeriggio/sera ma senza rischi di fenomeni, fatte salve le sempre possibili foschie nelle valli interne. Temperature stazionarie sulle medie del momento. Venti prevalentemente deboli di direzione variabile. Mare Adriatico poco mosso.

Tendenza per LUNEDI 3: tempo stabile e prevalentemente soleggiato sull’Abruzzo. Nubi sparse di passaggio per lo più interesseranno la dorsale appenninica; nuvolosità che tuttavia andrà gradualmente aumentando dal pomeriggio/sera. Temperature minime in diminuzione; in leggero aumento le massime. Venti deboli variabili.

 

 

(Premere F5 per aggiornare)

 

Meteo a Chieti - clicca per ingrandire

L'Aquila . clicca per ingrandire

Che inverno sarà?

AirUmbrellaIl suo nome è tutto un programma. Ne parla il sito de ilmeteo.it e si chiama Air Umbrella e potrebbe essere destinato a sconvolgere il mercato degli ombrelli: si tratterà del primo ombrello al mondo a funzionare tramite getti di aria compressa dal manico, con batteria al litio. La batteria sostanzialmente alimenterà un potente motore che aspirerà aria dal fondo buttandola poi fuori attraverso delle piccole fessure e creando in pratica una lama invisibile capace di deviare la pioggia.
Il prodotto verrà creato da una società americana in tre versioni con autonomie diverse, dai 15 minuti del più piccolo ai 30 minuti dei modelli più grandi. Il peso dovrebbe essere compreso indicativamente tra i 400 e gli 800 grammi. Secondo i creatori questo particolare tipo di ombrello garantirà la protezione di una persona da piogge di intensità moderata, ma sarebbe stato testato anche su due persone.
Al momento non è possibile acquistarlo ma sarà in vendita negli Stati Uniti dal 2015; le ultime lavorazioni sono concentrate sulla durata della batteria e sul raggio di protezione attorno al manico
Una soluzione davvero innovativa contro le precipitazioni ma la cui applicabilità è naturalmente tutta da verificare.

« Older entries