Meteo a Chieti - clicca per ingrandire

L'Aquila . clicca per ingrandire

L’Anticiclone di 1032 hPa sul Mediterraneo centro-occidentale si estende verso Est e tuttavia correnti fresche continuano ad affluire dai Balcani sul medio e basso Adriatico. Venerdi 15 febbraio in Abruzzo previsto tempo sostanzialmente stabile e asciutto; più soleggiato al mattino ed aumento della nuvolosità dal pomeriggio. Tra pomeriggio e sera non potranno escludersi isolati piovaschi lungo la dorsale con possibili locali sconfinamenti lungo le coste. Le temperature resteranno stazionarie con venti moderati da Maestrale.

A Spoltore previsto cielo parzialmente nuvoloso che si alternerà a schiarire; dal pomeriggio graduale aumento della nuvolosità senza fenomeni significativi. La massima si attesterà sugli 11/12°C.

Si rinforza l’alta pressione continua a consolidarsi a 1028 hPa e ad espandersi verso Est. Mercoledi 13 febbraio in Abruzzo rinnovate condizioni di tempo stabile; anche se la nuvolosità sparsa continuerà ad attardarsi sui cieli della regione, si faranno spazio anche schiarite ampie specie da metà giornata. Non sono previsti fenomeni significativi ma le temperature risulteranno in lieve diminuzione per venti moderati di Grecale.

A Spoltore previsto domani cielo poco o parzialmente nuvoloso che potrà alternarsi a possibili schiarite. Durante la giornata la temperatura massima dovrebbe attestarsi intorno ai 10°C.

La nostra penisola è interessata da una significativa configurazione anticiclonica che interessa prevalentemente i settori centro occidentali, mentre sul medio e basso versante Adriatico insistono correnti fredde provenienti dai Balcani ma con scarsi fenomeni. Martedi 12 febbraio in Abruzzo prevista residua nuvolosità con precipitazioni che potranno interessare maggiormente i settori sub-appenninici e i litorali centro-meridionali della regione. Non saranno da escludersi nevicate sulla Maiella e sul chietino fino a quote collinari. Il tempo sarà asciutto e più soleggiato sui rimanenti comparti. Temperature in ulteriore diminuzione per venti settentrionali moderati, localmente tesi.

A Spoltore previsto cielo molto nuvoloso al mattino con residue deboli piogge. Graduale miglioramento durante la giornata ma con temperatura che non dovrebbe superare i 10°C.

Un sistema frontale è in transito verso Sud/Sudest, portando con se instabilità diffusa e coinvolgendo anche l’area del medio versante adriatico. Lunedi 11 febbraio in Abruzzo previsto ovunque cielo coperto con associate piogge e rovesci sparsi. Lungo le coste nel pomeriggio potranno verificarsi locali temporali, mentre nell’interno e lungo la dorsale nevicate fin verso i 1000 metri. Tendenza ad un graduale miglioramento tra sera e notte. Temperature in diminuzione e venti moderati che si disporranno di Grecale.

Anche a Spoltore previsto cielo molto nuvoloso o coperto con deboli piogge specie al mattino. in serata non saranno da escludersi rovesci anche a carattere temporalesco. La temperatura dovrebbe mantenersi sui 14°C circa.

Come si può vedere dalla carta sinottica, un sistema frontale sull’Europa centrale, collegato ad una saccatura polare, si muove velocemente verso SudEst rendendo inevitabile un peggioramento sulle regioni centro-settentrionali a partire dai settori tirrenici. Domenica 10 febbraio in Abruzzo previsti cieli generalmente molto nuvolosi o coperti nell’interno, mentre sulle coste la nuvolosità sarà sparsa ed alternata a schiarite. Tra sera e notte tuttavia si farà sentire il peggioramento anche sulla nostra regione con precipitazioni che tenderanno ad interessare i settori occidentali al confine con il Lazio. Temperature stazionarie o in lieve aumento per venti di Garbino che continueranno ad insistere sulla regione.

A Spoltore previste nubi sparse alternate a schiarite e senza fenomeni. La temperatura massima prevista si attesterà sui 18°C grazie ai venti di Sudovest.

« Older entries