Inizia Febbraio. In Abruzzo piogge nell’interno e bel tempo sulle coste.

Una nuova perturbazione atlantica segue quella precedente che è già in allontanamento verso Sudest. Difatti la pressione sul Mediterraneo centrale e sui mari che circondano la nostra penisola è in diminuzione. Questo nuovo sistema frontale interesserà prevalentemente il nord e le regioni centrali tirreniche, ma non mancherà di portare un peggioramento, anche deciso, sul versante adriatico. In Abruzzo dunque Febbraio inizia, venerdi 1, con piogge sparse che interesseranno per lo più i settori interni e montani con possibili locali sconfinamenti verso le coste. La quota neve è destinata a risalire sensibilmente sui nostri grandi massicci appenninici anche grazie alle temperature in aumento per venti di Garbino.
A Spoltore previste nubi sparse che si alterneranno a schiarite anche ampie, senza fenomeni. Durante la giornata è atteso un rialzo significativo della temperatura che potrà raggiungere i 16°C.