La rimonta di un promontorio anticiclonico tra Mediterraneo occidentale ed Europa centrale coinvolge gran parte della nostra penisola favorendo un generale miglioramento del tempo. Giovedi 21 marzo in Abruzzo assisteremo ancora ad una giornata segnata da variabilità diffusa con nuvolosità irregolare e tuttavia tendente a schiarite sempre più ampie dal pomeriggio-sera. Temperature in graduale aumento con venti deboli o moderati dai quadranti settentrionali.

A Spoltore prevista nuvolosità sparsa alternata a schiarite; cieli sereni in serata. La temperatura massima si attesterà intorno ai 14/15°C.

La pressione è alta e livellata a 1022 hPa sul Mediterraneo centro-occidentale a garanzia di tempo stabile praticamente sull’intera penisola. Il weekend si apre sabato 16 marzo in Abruzzo con una giornata che si prevede mite e soleggiata con cieli sereni o poco nuvolosi. Possibili addensamenti potranno interessare la dorsale appenninica e la zona di confine con il Lazio, ma senza fenomeni associati. Temperature in ulteriore aumento con punte che certamente supereranno i 20°C e venti deboli o moderati da Sudovest.

Domenica 17 marzo ancora in Abruzzo prevista giornata stabile e soleggiata con qualche addensamento più consistente al pomeriggio. Temperature in ulteriore aumento sui settori interni e in lieve calo invece lungo le coste. Venti deboli di provenienza occidentale.

A Spoltore previsto tempo bello e soleggiato per l’intero weekend con una temperatura decisamente primaverile che tenderà ad assestarsi intorno ai 20°C.

Anticiclone di matrice sud-occidentale in rimonta, la pressione è alta e livellata a 1024 hPa, anche il sistema frontale in veloce movimento verso SudEst favorisce un flusso di correnti nord-occidentali che scorre lungo il bordo dell’anticiclone. Purtuttavia venerdi 15 marzo in Abruzzo è prevedibile una giornata in netto miglioramento, complessivamente asciutta e soleggiata, nonostante alcune formazioni nuvolose di passaggio ma del tutto innocue. Temperature in deciso aumento con venti deboli o localmente moderati tra Ponente e Garbino.

A Spoltore previsto cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso con temperatura massima che potrà anche superare i 17°C,

Il sistema frontale esteso dall’Italia centrale al mediterraneo occidentale si muove velocemente verso SudEst apportando ancora una instabilità residua sul medio versante adriatico. Giovedi 14 marzo in Abruzzo assisteremo ad una iniziale nuvolosità diffusa accompagnata da residue precipitazioni sul comparto centro-meridionale; non mancheranno nevicate, seppur deboli, intorno ai 1000 metri. Dal pomeriggio tuttavia la tendenza sarà verso un graduale miglioramento con diffusi rasserenamenti. Temperature tendenzialmente stazionarie o in leggero calo. Venti deboli o moderati di Maestrale con rinforzi lungo le coste.

A Spoltore previsto cielo nuvoloso al mattino con possibili deboli piogge associate. Miglioramento dal pomeriggio e ancora nubi sparse in serata. La temperatura massima dovrebbe aggirarsi intorno ai 14°C.

La perturbazione atlantica giunta ieri sulla nostra penisola si allontana velocemente verso Sudest, il che favorirà certamente un generale miglioramento del tempo. Martedi 12 marzo in Abruzzo previste ancora condizioni di instabilità nella prima parte della giornata con residui fenomeni specialmente sui settori meridionale e orientale della regione; possibili nuove deboli nevicate al di sopra dei 4-600 metri sui settori interni. Tuttavia già da primo pomeriggio sarà apprezzabile un deciso miglioramento complessivo fino ad un generale rasserenamento del cielo. Temperature in netta diminuzione anche a causa dei venti settentrionali, purtuttavia desinati ad attenuarsi verso sera.

Anche per Spoltore prevista una giornata inizialmente all’insegna dell’instabilità ma destinata a migliorare gradualmente fino a schiarite ampie. Deciso il calo della temperatura che non andrà oltre gli 11°C.

« Older entries § Newer entries »