Abruzzo

You are currently browsing articles tagged Abruzzo.

Meteo a Chieti - clicca per ingrandire

L'Aquila . clicca per ingrandire

fiumepescaraGiornata drammatica in Abruzzo a causa del forte maltempo. Il sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia ha firmato l’ordinanza di sgombero immediato di tutti i locali e le attività produttive situati in prossimità del fiume Pescara. L’amministrazione comunale ha inoltre avviato lo sgombero degli abitanti di via Aterno. Il primo cittadino chiede alla popolazione di collaborare e di seguire le indicazioni della Protezione civile.
Questo, in ordine di tempo, é l’ultimo atto di una giornata drammatica non solo a Pescara ma su gran parte dell’Abruzzo. Come si temeva, il fiume Pescara ha infine rotto gli argini in più punti sia nell’ultimo tratto che interessa il capoluogo adriatico, sia nell’entroterra, dove la situazione appare piuttosto critica in particolare a Santa Teresa di Spoltore. Stamattina un’ordinanza di evacuazione ha riguardato a Pescara circa 1.500 persone abitanti nella zona di Villaggio Alcyone, al confine con Francavilla al Mare, per il timore di esondazione del Fosso Vallelunga.

Read the rest of this entry »

maltempo in AbruzzoSono bastate alcune giornate di maltempo per mettere in crisi l’Abruzzo con fiumi oltre gli argini, allagamenti e danni cospicui. Per il WWF le cause sono purtroppo da ricercare nella pessima gestione del territorio.
Si tratta purtroppo di fatti ampiamente prevedibili, conseguenza diretta, come il WWF e molte altre associazioni denunciano da sempre (guadagnandosi soltanto accuse di “catastrofismo”), della pessima gestione di un territorio violentato da anni di cementificazione selvaggia e di costruzioni senza criterio. Un fenomeno che purtroppo non accenna a fermarsi.

Read the rest of this entry »

weekend su AbruzzoIl weekend si attende piuttosto fresco per il versante Adriatico. L’Anticiclone delle Azzorre sta rimontando su una direttrice prevalentemente meridiana posizionandosi sulle isole britanniche e su parte dell’Europa centrale. Questa collocazione indubbiamente contribuirà ad un aumento della pressione su gran parte della nostra penisola e tuttavia consentirà alle correnti relativamente fredde del Nord Europa di scorrere lungo il suo bordo orientale. Il varco sui Balcani lascerà esposte l’Abruzzo e tutte le altre regioni del medio e basso versante Adriatico ad una significativa recrudescenza dell’instabilità che determinerà un netto calo delle temperature, senza escludere eventuali ulteriori peggioramenti con l’arrivo di aria molto umida dal Mediterraneo sud orientale.

spiaggia a settembrePrima domenica di Settembre con sostanziale dominio dell’Anticiclone delle Azzorre il quale, pur senza enfasi, farà il proprio dovere regalandoci un interessante scorcio di estate settembrina con giornate calde e soleggiate. Certamente persisterà una spiccata variabilità lungo la dorsale appenninica con isolate manifestazioni temporalesche sempre possibili nelle ore centrali della giornata o primo pomeriggio, ma anche questo rientra nella media del periodo.
Terminata l’iniziale fase anticiclonica il tempo dovrebbe tornare instabile a causa dell’arretramento in pieno Atlantico dell’alta pressione delle Azzorre che favorirà l’inserimento di un’ansa ciclonica sull’Europa centrale. Nuovi acquazzoni e temporali interesseranno dunque gran parte della Penisola tra il 7 e il 10 settembre. Fenomeni che dovrebbero essere più diffusi sulle regioni centro-settentrionali, mentre al sud dovrebbe persistere tempo più stabile e soleggiato.

« Older entries